Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
21 février 2012 2 21 /02 /février /2012 20:08

 

Du 1er au 31 mars 2012, vous êtes invités à découvrir, dans le contexte du Dressing, une vidéo de Corbara (Luca Bacchi) : The place of your time.

 

 

Luca Bacchi

© Corbara 2010

 

 

Human being is more and more characterized by loneliness. Our society often divides people and makes the communication quite impossible. This project wants to show how human world cannot exist without a starting point, shared by a collectivity of individus. Is the first thing a man creates is an other man? The single person must share opinions and learn how to look inside himself throught different minds'ideas. The only way to know what we love / hate is the association / dissociation from the other ones'behaviour.


L’uomo è sempre più caratterizzato dalla solitudine. Questa società tende ad isolare gli individui rendendone la comunicazione sempre più difficoltosa. Con questo progetto vorrei far capire come, a mio parere, non possa esistere realtà alcuna al di fuori del momento collettivo iniziale. Se il singolo fosse privo di confronto non imparerebbe mai a conoscere se stesso. L’unico modo per capire chi siamo e cosa desideriamo\aborriamo è l’emulazione\dissociazione dal comportamento di altri. “L’uomo è un animale sociale”, ma sempre meno “socevole”.

E in origine fu..in Nulla: un luogo\non luogo, privo di tempo e spazio, di un biancore accecante, costituisce l’immagine iniziale del video.Ecco, appare il primo uomo, vero autore di ciò che lo circonderà di lì a poco. Subito egli crea altri personaggi; anch’essi dapprima sono soltanto linee stilizzate ed impersonali, ma, prendendo vita, danno origine ad un universo colorato, variegato e soprattutto "personalizzato".E’ il singolo che, grazie al necessario confronto con diverse menti, genera il proprio ambiente determinandone l’essenza. Il tempo, il cui ticchettio accompagna ritmicamente il video, è soggettivo, varia a seconda della natura di chi lo percepisce, inizia con la nascita dell’uomo.Il video termina con un’esplosione di colore, nel caos multietnico che è la vita.

Nello spazio espositivo lo spettatore entra a far parte dell’installazione, accomodandosi coricato sul pavimento bianco, all’interno di apposite sagome simili a quelle da cui escono i personaggi del video (che è proiettato sul soffitto).Le pareti della stanza sono rivestite dai teli utilizzati durante la registrazione stessa.

 

 

Présentation de l'artiste

 

http://www.supercalicorbara.it

 

Sélection :

Gold Event Brescia, 2008. (installation in situ)

Fiera Arte contemporanea Reggio Emilia, 2008.

Amarillo Art Gallery, 2010. (exposition personnelle)

Bologna Art, 2010/11

 Arte in Fiera Padova, 2011. (installation in situ)

Genova : Artisti emigranti, 2011.

Amarillo Art Gallery, 2011/12.

Partager cet article

Repost 0
Published by LE DRESSING. Vidéo art IN Free'P'Star - dans 2012
commenter cet article

commentaires

Expositions